Profumo di glicini

Scorrono lievi tra glicini in fiore

tremolii di un brivido speciale

io vivo

ma so ch'รจ uno stupido pensiero

alzo i toni della tua voce

scoprendo l'essere tuo muto


incapace nel proferir parola

odo l'urlo d'amore

echeggiare fra pareti di roccia

fendendo con dolore

carni morenti

prece diventa cenere

innalzando scudi di ragione!


Sigillo